Il futuro del coaching

Il futuro del coaching

L’intelligenza artificiale sta ridefinendo le regole del gioco in ogni ambito. È già in grado di sostenere conversazioni logiche su vari argomenti, fare domande aperte ed efficaci, leggere le emozioni di una persona osservandone il volto, riconoscere i cambiamenti nelle frequenze della voce. Ed è solo l’inizio. Per noi umani non c’è competizione sul terreno dell’acquisire conoscenze e competenze.

E questa è una fantastica opportunità per togliersi dal gioco del crescere per addizione e scoprire il potere della sottrazione. La crescita personale, infatti, non consiste tanto nell’apprendere nuove informazioni, ma soprattutto nel sottrarre i vecchi limiti.

Con sottrazione si intente il processo che ci permette di rimuovere gli strati di condizionamenti e convinzioni che avvolgono e limitano la nostra essenza. Solo così possiamo riscoprire tutta la nostra umanità e con essa la nostra capacità di essere pienamente presenti a noi stessi, agli altri e al mondo. Così come Michelangelo ha rimosso il marmo in eccesso liberando il David al suo interno, così attraverso il coaching possiamo liberare l’opera d’arte che ogni persona porta in sé.

Il coaching è uno strumento essenziale nei processi di sottrazione. In questo incontro esploreremo l’importanza della sottrazione per accedere agli strati più sottili della consapevolezza e approfondiremo come utilizzare gli strumenti del coaching per aiutare gli altri in questo processo.

“Con sottrazione intendiamo la rimozione dei nostri pregiudizi appresi, il disimparare le nostre storie e supposizioni, e il rimuovere gli strati di credenze per rivelare l’infinito potenziale di innovazione che abbiamo dentro. “ — da IMPATTO, Il percorso interiore che libera il tuo potenziale innovativo di Fabio Salvadori e Sujith Ravindran

Profilo: Fabio Salvadori

Cercatore Inquieto, Autore, Coach e Mentor.

EMCC European Individual Accreditation Practitioner, ICF ACC Associate Certified Coach

Aiuto persone e organizzazioni ad innovarsi per creare assieme un impatto sul mondo che non lasci nessuno indietro. Ho trovato nella scrittura, nel coaching e nel mentoring gli strumenti più efficaci per perseguire la mia missione. Da sempre inquieto, ho trascorso vent’anni nel campo della tecnologia e del digitale, creando servizi e prodotti innovativi in diversi settori, che mi sono valsi un premio nazionale per l’innovazione nel 2007. Sono stato sviluppatore, team leader, r&d manager, game designer, CTO, imprenditore.

Quella stessa inquietudine unita ad una grande curiosità per l’essere umano, mi ha portato ad espandere la mia esplorazione fra tecnologia, scienza, umanità e spiritualità. Esplorazione che mi ha portato a scrivere “IMPATTO, Il percorso interiore che libera il tuo potenziale innovativo”, un libro che contiene un messaggio semplice e potenzialmente eretico: l’innovazione senza limiti, quella che genera un impatto radicale e altruista, è di origine spirituale. Mi ha anche portato a studiare modi per diventare un dono nella vita degli altri e quindi ad essere il Chief Innovation Mentor di MentorLab, una startup di mentoring professionale per individui e organizzazioni. E molte altre cose, perché anche se oggi sono autore, coach e mentor, resto soprattutto un cercatore inquieto.

“Non lo so, ancora” è il mio mantra.

Amo le poesie brevi, le lunghe conversazioni e il mango essiccato.

fabiosalvadori.com

 

The event is finished.

Data

18 Ott 2023
Expired!

Ora

5:00 pm - 7:00 pm

Organizzatore

Facilitatrice Loredana Linari
Telefono
335 6133766
Email
[email protected]

Speaker

Lascia un commento