CPC Oltre gli schemi – La Password che parla di te

CPC Oltre gli schemi – La Password che parla di te

Quale è la tua chiave di accesso?

Sono tante le attività che mettiamo in essere negli incontri delle CPC locali cui apparteniamo; durante l’incontro del 27 settembre della CPC “Oltre gli Schemi”, nel solco della loro identità enunciata nel sito della Comunità di pratica, hanno affrontato, con il loro modo unico, il tema della  parola che parla del proprio Sé. Alla fine dell’incontro è emersa una frase che il gruppo tiene a ricordare e condividere con tutti noi.

Questa la loro testimonianza:

Passando da un livello cognitivo ad un livello emotivo e ancora andando più in profondità, giocando con il nostro inconscio, ascoltandolo, facendoci domande da soli e insieme, abbiamo viaggiato alla scoperta della password che ognuno ha riconosciuto, attraversando momenti di introspezione, di condivisione, di entusiasmo e anche grazie a emozioni inaspettate e portate al gruppo.

Una modalità “Oltre gli schemi”, con una metodologia “disruptive” che ci ha visto coinvolti tutto il pomeriggio, con intensità, piacevolezza,  autenticità e tanta fiducia.

Al termine di questo viaggio, la frase in cui ci siamo ritrovati che  rappresenta l’incontro  della CPC  “Oltre gli Schemi” è stata:

Uno scambio onesto e fiducioso in ascolto, (e) arricchente, per creare una palestra dell’essere ed essere insieme come parte del tutto considerando le tensioni interne ed esterne come risorsa.

Grazie a chi è venuto a trovarci e un arrivederci al prossimo incontro “Oltre gli schemi”.

Claudia, Monica, Marina, Delfino, Chiara, Cameron e Annalisa (ospite dell’incontro).

Lascia un commento