Piano di Comunicazione CPC

Un principio chiave della comunicazione efficace ? che ?non si pu? non comunicare?. Comunichiamo sempre anche quando stiamo in silenzio, restiamo tranquilli nel nostro mondo o ci mostriamo attraverso la nostra professionalit?.
In quanto Comunit? di Pratica di Coaching in quest?ultimo periodo ci siamo posti diverse domande. Domande su chi siamo, a quale generazione apparteniamo, da quanto tempo partecipiamo a questa realt?. In tanti abbiamo risposto ad una dettagliata Survey che il gruppo Comunicazione, interno alla CPC, ha proposto per far emergere/studiare la nostra realt? da diversi punti di vista.

Dall?analisi dei dati della Survey ? emersa un?immagine dinamica e positiva della nostra CPC.
Le nostre CPC sono composte prevalentemente da donne. C?? un grande desiderio di informazione e una forte spinta alla condivisione e al networking. C?? anche l?interesse e l?apertura ad inviare un messaggio di professionalit? all?esterno e l?intento di identificare il brand CPC come sinonimo di qualit? e professionalit?.
Noi del Gruppo Comunicazione abbiamo voluto dare voce a queste idee realizzando un ?Piano di Comunicazione?, approvato dal TFR, che ci da quello di cui abbiamo bisogno per essere sempre informati e al passo con i tempi. Nel piano troverete strumenti nuovi per comunicare, approfondire, conoscere e farci conoscere.

Il primo passo ? l’utilizzo del GRUPPO CHIUSO CPC su Facebook al quale vi invitiamo ad iscrivervi. Il gruppo si chiama:.

Per far parte del gruppo clicca su ?iscriviti? e darai avvio alla tua richiesta di iscrizione. Al pi? presto un moderatore ti accoglier? nel gruppo. I facilitatori delle CPC saranno i moderatori di questo gruppo assieme a coloro che fanno parte del gruppo comunicazione.
Nel gruppo troverete dei post scritti dalla ideatrice della pagina e del gruppo: Marina Fabiano. Una grande Coach che ha fatto storia ed ? parte della storia della Comunita di Pratica di Coaching.

Di cosa scriveremo in questo gruppo?
Di tutto quello che riguarda il Coaching e il suo mondo. Di ci? che succede nella nostra CPC con dei post, delle foto o dei video. Di diversi temi che come liberi professionisti possono interessarci o che siamo tenuti a conoscere. Come pure di Comunicazione e formazione, marketing, benessere, innovazione e altro ancora.

Qual ? lo Scopo?
? sviluppare la comunicazione tra di noi, conoscerci e far evolvere la diffusione delle informazioni, di tutto quanto ci sta succedendo intorno.
Lo spirito ? condividere senza scopo di lucro. Per questo saranno accolti anche post che ci riguardano personalmente come professionisti, che riguardano la nostra attivit?, quello che facciamo, studiamo, insegniamo..? sempre nel gusto di? informare e di condividere.
I post possono nascere per generare richieste di diverso tipo. Richieste di informazioni, di? dati o pareri. Cos? se abbiamo un caso di Coaching particolare sul quale vogliamo confrontarci, possiamo condividerlo aprendo la strada a gradite risposte e possibili differenti punti di vista e letture.

Nel nostro Piano di Comunicazione ?interna?, ossia rivolto ai soli membri delle CPC, sono previste anche le Newsletter. Hanno lo scopo di informare su quello che sta accadendo al nostro interno.
Questa che state leggendo ? la seconda di quest?anno. Abbiamo pensato di pubblicare le newsletter ordinarie ogni quadrimestre, tre volte l?anno. E abbiamo riservato comunque possibili spazi a ?Newsletter tematiche? per argomenti di grande interesse che coinvolgono la nostra comunit?.

Chi pu? scrivere le Newsletter?
Tutti noi. La ?Governance? della CPC, i vari gruppi di lavoro, le singole CPC ed i loro membri.
Ogni CPC avr? a disposizione uno spazio nel quale raccontarsi. Parlare di cosa ha fatto o sta facendo di nuovo e del suo cammino. Chi sono i suoi partecipanti, perch? stanno insieme. Ci aiuta a conoscerci tra di noi, per cui, volendo, nella newsletter, potranno raccontarsi anche i singoli Coach.

Ci sono delle regole?
Pur ritenendo adeguato il principio di darsi delle regole, come Gruppo Comunicazione abbiamo valutato che spesso le regole rallentano piuttosto che favorire lo sviluppo di nuovi processi. Per questo la nostra proposta ? di lasciare che ciascuna CPC scelga il modo in cui vuole raccontarsi, di rispettare la volont? di ognuno, valorizzando le differenze.

Abbiamo anche un Piano di Comunicazione ?esterna? concepito come uno ?strumento istituzionale? nel quale? offrire informazioni sulla CPC in generale, su chi siamo e cosa facciamo. Esiste gi??il nostro Sito Web??http://cpcoaching.it, ?e abbiamo scelto di valorizzarlo con delle novit?.

Un?AREA RISERVATA ai CPCini dove potremo trovare?e mettere dei documenti, foto e video da condividere con tutte le CPC: per caricarli dovete inviarli a segreteria@cpcoaching.it.
Nella sezione ?Chi siamo? ogni partecipante alla CPC avr? la possibilit? di avere la sua foto accanto al suo nome e il link al suo profilo Linkedin. Queste modifiche saranno?possibili solo previa compilazione di un modulo sulla Privacy aggiornata con il nuovo regolamento UE 2016/679, in vigore dal 25 maggio, che i componenti del TFR?sta definendo. Per?caricare la vostra foto e attivare il link al vostro profilo Linkedin? siete pregati di scrivere a segreteria@cpcoaching.it.

Abbiamo ancora tante idee da sviluppare e su cui lavorare. Per partecipare e godere di queste novit? iscriviti al gruppo Facebook?e inizia a pubblicare e a condividere i tuoi? post. Sar? bello trovarci tutti e contribuire insieme a questo progetto.

Il Gruppo Comunicazione CPC

Caterina Pinna
Claudia Crescenzi
Guido Poli
Mariella Terlizzi
Paolo Iudicone
Sheyla Rega
Andrea Avosani